Finora ci avete visitato in 186893.

Links

Previsioni meteo

Il punto sul giovanile di Domenico Tostello

03/04/2021

Il Direttore Tecnico racconta le sfide del vivaio gialloblu.

Dopo le prime giornate di campionato abbiamo parlato con Domenico Tostello, Direttore Tecnico della società gialloblu, per fare il punto sul settore giovanile.
“Quello che stiamo affrontando – commenta Tostello – è un periodo oggettivamente difficile e per questo il primo ringraziamento va alla società e ai dirigenti per lo sforzo che stanno compiendo per permettere a noi allenatori e alle ragazze di poter svolgere allenamenti e partite. Non da ultimo il test rapido che ogni settimana tutto lo staff e le atlete effettuano per poter proseguire l’attività in sicurezza”.
Per ovviare ai problemi organizzativi legati al Covid, la società ha deciso di dividere le squadre in tre grandi gruppi: quello delle Under 12-13, quello delle Under 14-15 e quello delle Under 17-19. “Purtroppo – prosegue il DT – il divieto delle attività per i settori promozionali ha bloccato le atlete più giovani, per le quali però contiamo di poter organizzare delle attività estive. Passando alle squadre che hanno la possibilità di disputare i campionati di interesse nazionale, fortunatamente dopo una prima fase condizionata da stop e ripartenze, dal 20 gennaio abbiamo cominciato ad allenarci con continuità. Quello di riportare le atlete a giocare è stato, e continua ad essere, il nostro obiettivo principale. Tutte le formazioni sono state iscritte nei Gironi Gold, dando l’opportunità di confrontarsi con le migliori società della provincia. Nonostante non siano stati fissati risultati da raggiungere, le nostre formazioni si stanno comportando ottimamente, segno che la passione sta tornando a crescere”.
Nella prima fase delle competizioni provinciali le squadre gialloblu in campo sono state quattro, ovvero Under 13, 15,17 e 19, ma nella seconda fase la formazione Under 19 non proseguirà il campionato a causa delle sovrapposizioni di orario con l’Under 17. Le atlete che non rientreranno nei limiti d’età per disputare quest’ultima competizione proseguiranno la stagione con la Coppa Italia di Divisione.
“Quest’anno – conclude Tostello – abbiamo deciso di prendere di petto le difficoltà legate al Covid puntando sull’amalgama dei diversi gruppi piuttosto che al risultato, che sarà una diretta conseguenza della buona riuscita del primo proposito. Inoltre siamo contenti di aver saputo coltivare dei talenti che hanno contribuito a dare il loro apporto alla prima squadra dell’Imarc in Serie C”.
 
Ufficio Stampa
Asd Pallavolo Rossano

Facebook

Sponsor

Altri sponsor

A.S.D. Pallavolo Rossano - Viale dello Sport - 36028 - Rossano Veneto (VI) - Email asdpallavolorossano@gmail.com
L.124/17 - Codice FIPAV 060290210

Sito generato con sistema PowerSport